Travertino Dorato

ORIGINE

Uno dei Travertini del bacino estrattivo di Rapolano.

CARATTERISTICHE

Pietra sedimentaria dall'altissima varietà cromatica, dal fondo prevalentemente chiaro, macchiato da zone giallo-dorate e talvolta rame e/o marroni. Porosa con vacuoli di dimensioni variabili generalmente tappezzati di cristallini di calcite color beige-avorio o beige-dorato.

UTILIZZO

Grazie alle ottime caratteristiche tecniche e meccaniche si presta ad essere utilizzato sia per interni che esterni, essendo antigelivo. Con finiture specifiche è utilizzabile anche laddove possa essere necessaria l’adozione di superfici antiscivolo, come pavimenti esterni, piscine e bagni.

PROGETTI

Il Becagli, come gli altri Travertini di Rapolano, è stato impiegato nella realizzazione di opere di grande importanza architettonica, una fra tutte la biglietteria della Stazione Centrale di Milano.

Prodotti in questo materiale