Breccia Capraia

ORIGINE

Estratta in Toscana, in provincia di Massa-Carrara, nel cuore delle Alpi Apuane.

CARATTERISTICHE

Breccia marmorea con fondo bianco avorio o bianco rosato con evidenti venature bruno rossastro e bruno aranciato. Il cemento presenta tonalità dal viola al verde, al bordeaux intenso.
A causa degli elementi sopra elencati, non è affatto uniforme.

UTILIZZO

Materiale particolarmente scenografico e di pregio, è solitamente utilizzato per oggetti di arredo, cornici, pavimenti a basso calpestio, elementi monolitici e altri oggetti di design.

PROGETTI

E'uno dei marmi, insieme al Fior di Pesco Apuano Classico, utilizzato dalla famiglia dei Medici per adornare Firenze durante il Rinascimento.

Prodotti in questo materiale

Ti serve aiuto?

Mandaci una mail!

 

Contattaci

Vuoi scoprire di più?

Isciriviti alla nostra Newsletter!

 

*required fields